Home » My Blog » Trattamento per HPV

Trattamento per HPV

Attualmente, non esiste una cura per l’HPV. Per la maggior parte delle persone, l’infezione viene cancellata da sola. Il sistema immunitario elimina il virus. Le verruche vengono trattate o rimosse utilizzando sostanze chimiche, laser, congelamento, chirurgia o bruciore.

Si ritiene che il cancro cervicale sia collegato direttamente all’HPV o al papillomavirus umano. Tra i 100 tipi di HPV, i 30 che si diffondono attraverso malattie sessualmente trasmissibili possono portare al cancro cervicale. HPV è la ragione di oltre il 70% dei casi di cancro cervicale. Tuttavia, quelle donne che ottengono il trattamento richiesto non hanno il cancro cervicale.

Le cellule pre-cancerose vengono trattate con il metodo di congelamento, laser, bruciore o chirurgia. Se le cellule diventano cancerose, possono essere fatte radiazioni, interventi chirurgici o chemioterapia. Se la donna è vagliata correttamente allora il cancro cervicale può essere prevenuto ed evitato.

Prevenzione di HPV

Si raccomanda che le donne che hanno più di 30 anni di età e che sono ad un aumentato rischio di infezione cronica da HPV dovrebbero ottenere se stessi seried. Per gli uomini, è possibile per loro di trasportare e trasmettere l’infezione senza nemmeno vedere alcun sintomo. Non esiste, tuttavia, alcun test per rilevare l’HPV negli uomini.

Viene somministrato un vaccino che aiuta a proteggere uno contro alcune malattie che è legato all’HPV. Aiuta a prevenire HPV dei tipi 6,11,16, e 18. Ci sono altri tipi di HPV che vengono trasmessi sessualmente che il vaccino non può prevenire. Il vaccino viene somministrato in una serie di tre iniezioni e questo è distribuito su sei mesi. È importante capire che il vaccino non tratta l’infezione sessuale dell’HPV. La maggior parte delle infezioni da HPV si risolve da sola.

Per altre condizioni ottenere alcuni trattamenti privi di sostanze chimiche utilizzando integratori che sono naturali e sicuri da usare. Maggiori informazioni su questo qui.

Si può sviluppare una reazione minore al vaccino somministrato per l’HPV. Questo potrebbe essere febbre, gonfiore, dolore o nausea. La reazione più grave potrebbe essere l’infiammazione, mal di testa, e l’artrite. Il vaccino non è raccomandato per le donne che sono incinte perché contiene alluminio.

conclusione f

L’HPV è una malattia a trasmissione sessuale e questo può essere prevenuto in due modi. Il primo è quello di astenersi da qualsiasi contatto sessuale di qualsiasi tipo. Il secondo è quello di essere in una relazione sessuale a lungo termine con lo stesso partner. Inoltre, assicurati che il tuo partner non cambi i suoi partner sessuali. Non c’è studio che l’uso del preservativo riduce il rischio di sviluppare HPV genitale. I batteri possono essere trasmessi anche quando si fa sesso usando un preservativo. Questo è se il vostro partner è infettato con HPV.